Siamo alle solite. Tutto da rifare!
Per il Sistri si prospetta un’ulteriore proroga fino al 31 dicembre 2015.

La Commissione Ambiente e Industria del Senato ha approvato un emendamento della maggioranza, al Dl competitività, il quale prevede che l’attuale sistema di gestione dei rifiuti Sistri, debba essere completamente rivisto.

E’ previsto un avvio il 30 giugno 2015 di una “procedura di gara Europea” che coinvolgerebbe sia l’attuale progetto che il gestore dello stesso.

Siamo di fronte all’ennesima proroga del sistema di tracciabilità dei rifiuti.

Le modifiche apportate di recente al sistri, con il DECRETO 24 aprile 2014 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n° 99 del giorno 30/04/2014, fornisce le nuove disposizioni in merito all'obbligo di adesione al SISTRI.

I produttori di rifiuti pericolosi che hanno un organico al di sotto dei 10 dipendenti sono stati di fatto esentati dall’iscrizione al SISTRI.

E adesso? Cosa prevederà il nuovo sistema? Una legge chiara e semplice che detti regole precise e puntali, senza partenze scaglionate o soggetti esclusi perché con un organico ridotto è ciò che servirebbe a questo sistema.

Tutte queste modifiche apportate in questi ultimi anni non hanno fatto altro che creare malumori tra gli operatori del settore, che si sono visti chiamati ad adempiere ad obblighi che giorno dopo giorno, uno dopo l’altro, si sono dimostrati inefficaci e dispendiosi sia in termini di tempo, formazione e risorse dell’azienda.

Non per ultimo la richiesta di versamento del contributo 2014 che ad oggi rimaneva fissato al 30 giugno.

Troppe correzioni ad un sistema che fin dall’inizio ha creato solo disagi e che non ha dato riscontro alla richiesta di tracciabilità del rifiuto, cosa per cui era stato ideato.

Attendiamo fiduciosi che il nuovo sistema, rivisto interamente, discusso e collaudato anche in stretta collaborazione con le associazioni di categoria, possa dare i risultati sperati. La Tracciabilità Elettronica del Rifiuto.

Fonte: www.portalerifiutispeciali.it

Theatre Service s.r.l.

Contattaci

Sede Operativa

Via San Paolo n.3
87028 Praia a Mare (CS)

Tel.  0985/777861-777529
Fax. 0985 777883
info@theatre-service.it

Sede Legale:

Piazza ltalia n.27
87028 Praia a Mare (CS)

Codice Fiscale 02629140787
Partita IVA 02629140787.

Vai all'inizio della pagina